• italiano
  • english
  • afterhours >> manuel agnelli

    GUITAR

    pedalboard 2007

    manuel agnelli
    (foto a cura di Arcangelo Ialongo)

    manuel agnelli
    (foto a cura di Peckot)

    1. BOSS TU-2 Chromatic Tuner
    2. MXR Distortion+
    3. PETE CORNISH SS-2
    4. Roger Mayer Axis Fuzz
    5. BOSS RV-3 Digital Reverb/Delay

    27 feedback - manuel agnelli

    4 07 2011
    Rosky (22:28:26) :

    nessuno ha info o foto rigurdo le pedaliere che utilizzano gli Afterhours nel tuor estivo del 2011? e non solo quella di Manuel… sarebbe interessante, un pò come accade per i Verdena su questo sito, che riusciamo a tirar fuori più info possibili sul sound del gruppo italiano più influente della scena Indie/Alternative…

    diamoci da fare… ora sono in tour e sono convinto che possiamo saperne di più!

    26 07 2010
    effettidiclara (09:36:16) :

    non abbiamo molte info. ma cerchiamo di trovare qualcosa.

    25 07 2010
    azyr (17:04:31) :

    Ciao scusatemi,sapresti dirmi che effetti usa il violinista degli afterhours?

    1 03 2010
    motrele (17:58:00) :

    ciao raga..scrivo qui perché siete dei grandi!!! vole sapere se qualcuno ha idea di che tipo di filtro (se di filtro si tratta) viene usato nel finale di bye bye bombay? si comincia a sentire intorno ai 5 minuti proprio nel finale… lo usano in altri pezzi ma ora non mi ricordo..

    8 09 2009
    Peckot (02:17:28) :

    InCO prego 🙂 lo so bene perche’ anche io ho il dist+ e il vox ac30.

    per Alessio
    anche io ci ho parlato qualche volta, e’ confermo quello che dici tu, aggiungo che Manuel ha sempre avuto la chitarra Historic della gibson e una vintage vera, anche quando suonava con la les paul, infatti aveva la goldtop che era un modello degli anni ’70 e la black che era una vos.
    Vorrei farti notare che ha un pete cornish… veramente roba da grandi stimatori del suono!!!
    P.s. so per certo che usa le cordiere 0.11, me lo disse un mio caro amico che qualche volta ha lavorato sul palco con gli after.

    Se magari tra qualche tempo fosse disponibile il setup di Ciccarelli sarebbe una gran cosa!!! anche lui ha un suono di tutto rispetto!

    31 08 2009
    InCasinoOut (12:44:00) :

    grazie mille peckot 😉

    31 08 2009
    Alessio TREVOR Nicolini (09:17:28) :

    Confermo, non è un gran chitarrista, ma ho avuto modo di farci 2 chiaccheriere dopo un concerto in merito alle chitarre che usa e mi sembra sappia bene che suono voglia e come ottenerlo. M’incuriosiva il cambio della sua 335 dalla sunbustrst alla cherry, mi ha detto che la cherry ha molto più attacco (ha oltre 30 anni…)

    26 08 2009
    Peckot (03:52:34) :

    per incasinoout
    il dist+ di solito lo usa per l’accompagnamento, mentre il roger mayer per i soli (anche se non sempre), i pezzi in particolare sono tanti, ma per citartene alcuni lo usa in “neppure carne da cannone per dio” insieme all’echo, in “orchi e streghe”, in “la mia citta’” e anche in “e’ la fine la piu’ importante”…
    Ti ho citato solo alcuni dei brani dove lo tiene sempre acceso, ce ne sono molti altri pero’…
    Tieni presente che spesso lo addiziona al Cornish, sui pezzi che ti ho citato invece lo usa da solo.
    Cmq non e’ un grande chitarrista, ma ha un sound da riferimento a mio avviso.

    14 07 2009
    ALETREVOR (08:10:21) :

    L’ampli dovrebbe essere come il mio Fender Proreverb Silverface 50W 1976 o giù di lì…

    9 07 2009
    InCasinoOut (12:08:50) :

    Sapete in che canzoni e con quali impostazioni usa il dist+?
    e quali chitarre e soprattutto quali gibson les paul ha usato (goldtop 56 0 57? la nera standard o custom)
    Thanks 😀

    15 03 2009
    ghiottolino84 (20:56:47) :

    Qualcuno sa il modello esatto dell’ampli usato da Manuel Agnelli?
    E’ un Fender ma che modello e che wattaggio?
    Grazie! 😀

    18 01 2009
    Peckot (23:54:09) :

    per alessandro
    manuel tiene acceso tutto il pezzo il pete cornish che e’ un overdrive, poi ci mette l’mxr distortion + addizionato al cornish nella seconda parte del pezzo!
    almeno credo che faccia cosi’
    cmq considera che il vox lo tiene settato un po’ sporco quindi pure quando suona pulito in realta’ ha sempre un po’ di crunch.

    18 01 2009
    Peckot (17:35:17) :

    ci provero’ grazie!

    15 01 2009
    effettidiclara (10:54:45) :

    grazie per la foto intanto. 12AX7 e 12AU7 sono valvole simili, cmq di suo il vox monta la 12AU7. perchè non provi anche a montare una 12AU7 nuova? magari la tua era un pò microfonica…

    15 01 2009
    Alessandro (10:35:41) :

    Prima di tutto volevo complimentarmi per il sito. Davvero interessante.
    Sono un grande fan degli afterhours… volevo chiedere secondo voi come fa Manuel a ottenere quel suono tanto sporco e “marcio” che si sente ne “La sottile linea bianca”, soprattutto nella parte di assolo, dove ci sono feeback e cose noise…??

    grazie 1000 a chiunque mi possa aiutare.

    14 01 2009
    Peckot (02:19:42) :

    Ecco fatto ti informo:
    ho cambiato la 12au7 electro harmonix con una 12ax7 lps sovtek (che poi le sovtek e le EH sono le stesse…) e adesso il pedale fuonziona a meraviglia…
    Non so se la vecchia 12au7 e’ rotta o e’ una sua caratteristica quella di saturare presto, ma so solo che adesso il pedale va benissimo.
    Ad essere sincero mi aspettavo una sorta di cambio di carattere, mi aspettavo un gain maggiore, invece i connotati del brit boost sono rimasti uguali: stessa dinamica, stesso gain, stesso volume, stessa enfatizzazione dei toni e cosi’ via… pero’ non gracchia mai ed e’ un po’ piu’ limpido di prima.

    14 01 2009
    Peckot (01:33:54) :

    Ciao, scusami se ti disturbo ancora, ma tornando al mio vox brit boost, puo’ dipendere il mio problema dal fatto che il suddetto pedale monta una 12au7???
    oppure che la mia 12au7 sia consumata?
    grazie

    13 01 2009
    Peckot (23:10:14) :

    come certo!

    13 01 2009
    effettidiclara (17:46:55) :

    posso caricarla la tua foto??

    13 01 2009
    effettidiclara (17:46:26) :

    allora è proprio un problema del vox…

    bellissima la foto! è proprio un SS-2 grazie mille…aggiorno la ped.

    13 01 2009
    Peckot (00:46:54) :

    cmq ho una foto, di seguito il link, dalla quale sembra proprio che sul pete cornish di manuel ci sia scritto SS-2 quindi non e’ il modello p-2.
    Ecco a te
    http://img253.imageshack.us/my.php?image=pedalimenuelez7.jpg

    11 01 2009
    Peckot (18:20:13) :

    si anche con gain basso.

    10 01 2009
    effettidiclara (14:19:35) :

    effettivamente è strana come cosa. forse il vox satura molto presto, e con un livello d’ingresso alto lavora male…
    da questo problema anche se il gain è basso???

    10 01 2009
    Peckot (01:40:39) :

    grazie mille!
    posso domandarti anche un’altra cosa?
    io posseggo un vox brit boost e a dire la verita’ mi piace molto il suono che mi regala e lo uso piu’ come leggero overdrive che come boost, pero’ se lo metto dopo l’mxr distortion+ o dopo il big muff mi gracchia un sacco invece se lo metto prima funziona bene… per caso ho dei problemi di settaggio? perche’ pensavo che i booster messi dopo alzano il volume e quindi hanno utilita’ invece il mio vox mi rovina tutto se lo metto alla fine.
    Grazie mille per la disponibilita’ e complimenti.

    9 01 2009
    effettidiclara (11:58:34) :

    anche tutti gli altri pedali hanno dei buffer…
    e le distorsioni per combinarle è meglio metterle in ordine crescente di gain…
    messo prima del wah suona molto molto diverso…

    credo monti blu alnico l’ampli…

    9 01 2009
    Peckot (00:53:41) :

    altra domanda:
    che tipo di pick up usa manuel sulla gibson 335 cherry?
    Hanno la scritta gibson “incastonata” non ho mai trovato nulla del genere in giro!!!

    9 01 2009
    Peckot (00:51:26) :

    Salve, qualcuno puo’ spiegarmi
    come mai Manuel usa l’axis fuzz dopo le altre distorsioni?
    io sapevo leggendo sui forum che visto che e’ un pedale bufferizzato va usato prima degli altri infatti hendrix lo usava prima del wha (di solito i wha vanno prima dei distorsori).
    Altra domanda: il vox che usa ha i coni blu alnico???
    Grazie

    Leave a comment

    You can use these tags : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>